Sciacquatrice Magnoni, tecnologia e sicurezza

Sciacquatrice Magnoni, tecnologia e sicurezza

Per il lavaggio di lattine e barattoli in alluminio, una soluzione ideale è la sciacquatrice Magnoni. Un sistema di lavaggio interno ed esterno con l’utilizzo di acqua sterilizzata attraverso raggi UV, ad un range di temperatura dell’acqua da 0 a 70 gradi centigradi.

L’esperienza e il know how specifico di Magnoni per quanto riguarda i sistemi di movimentazione dedicati al food and beverage costituiscono garanzie assolute per quanto riguarda ogni passaggio del processo di confezionamento. Uno dei quali è sicuramente il lavaggio di lattine e barattoli.

La particolarità della sciacquatrice Magnoni è senza dubbio quella di gestire tutti i formati commerciali, ma anche quella di poter essere personalizzabile dall’utente.

Ne esistono sostanzialmente due versioni. Nel caso della sciacquatrice standard, è previsto un canale dedicato per ogni formato e un twist (sistema di ribaltamento della lattina) dedicato per ogni formato in entrata e uscita dal tunnel di lavaggio.

La sciacquatrice semi automatica invece prevede un cambio di formato per mezzo della gabbia di lavaggio interna regolabile sia manualmente che elettronicamente in altezza e larghezza, nonché twist dedicati con possibilità di alloggiarli con carrello scorrevole per cambio formato rapido (pneumatico).

Si tratta di un sistema che permette di trattare fino a 160.000 lattine all’ora e che si colloca nella fase di pre-riempimento dei contenitori.

L’alta tecnologia Magnoni consente inoltre di rilevare, attraverso un flussostato, l’acqua residua nel sistema e di sterilizzare l’acqua attraverso un sistema UV.